Rugby, Sei Nazioni femminile 2018: Italia-Inghilterra, le formazioni ufficiali

SEI NAZIONI FEMMINILE 2018 Il grafico con le convocate dell'Italia per la sfida con l'Inghilterra del Sei Nazioni femminile 2018

L’Italia che sfida le leonesse d’Inghilterra in questo primo match del Sei Nazioni femminile 2018 è fatta. Il commissario tecnico Andrea Di Giandomenico si affida a un gruppo solido, la cui principale novità è rappresentata dal pilone semidebuttante Eleonora Ricci.

L’Inghilterra non è mai stata sconfitta in gara ufficiale da Sara Barattin e compagne; unica delle cinque avversarie del Sei Nazioni mai superate; l’Italia femminile è presente nel prestigioso torneo da 11 anni, dal 2007. L’anno scorso non andò benissimo: le azzurre uscirono sconfitte dalle leonesse di Sua Maestà con il punteggio di 29-15.

Domani 4 febbraio alle ore 18.30 presso lo Stadio Mirabello di Reggio Emilia, le italiane potranno contare anche sulla spinta del pubblico di casa.

SEI NAZIONI FEMMINILE 2018, LE FORMAZIONI UFFICIALI DI ITALIA-INGHILTERRA

ITALIA: 15 Manuela FURLAN (Iniziative Villorba Rugby), 61 caps, 14 Sofia STEFAN (Stade Rennais Rugby, FRA), 33 caps, 13 Michela SILLARI (Rugby Colorno), 39 caps, 12 Beatrice RIGONI (Valsugana Rugby Padova), 22 caps, 11 Maria MAGATTI (Rugby Monza 1949), 21 caps, 10 Veronica MADIA (Rugby Colorno), 7 caps, 9 Sara BARATTIN (Iniziative Villorba Rugby) 77 caps – capitano, 8 Isabella LOCATELLI (Rugby Monza 1949), 16 caps, 7 Elisa GIORDANO (Valsugana R. Padova), 27 caps, 6 Ilaria ARRIGHETTI (Stade Rennais Rugby, FRA), 30 caps, 5 Valeria FEDRIGHI (Saracens , ING), 8 caps, 4 Valentina RUZZA Valsugana R. Padova), 19 caps, 3 Lucia GAI (Stade Rennais Rugby, FRA), 52 caps, 2 Melissa BETTONI ((Stade Rennais Rugby, FRA), 41 caps, 1 Eleonora RICCI (C.R.A.T. La Coruña, SPA), 1 cap

A disposizione

16 Silvia TURANI (Rugby Colorno), 1 cap, 17 Giorgia DURANTE (Montebelluna Rugby 1977, tutorata Benetton Treviso), esordiente, 18 Michela MERLO (Rugby Mantova, tutorata Rugby Colorno), esordiente, 19 Giordana DUCA (Frascati Rugby Club 2015), esordiente, 20 Beatrice VERONESE (Valsugana R. Padova), 1 cap, 21 Arianna CORBUCCI (Frascati Rugby Club 2015), esordiente, 22 Jessica BUSATO (Inziative Villorba Rugby), 1 cap, 23 Aura MUZZO (Iniziative Rugby Villorba), 1 cap

INGHILTERRA: 15 Kildunne, 14 Dow, 13 Cattell, 12 Burford, 11 Waterman, 10 Daley-Mclean, 9 Riley; 8 Hunter (cap), 7 Packer, 6 Cleall, 5 Taylor, 4 Scott, 3 Bern, 2 Davies, 1 Clark

A disposizione 

16 Cokayne, 17 Cornborough, 18 Lucas, Burnfield, 19 Noel-Smith, 20 Mattinson, 21 Harrison, 22 Pearce

About the Author /

Giornalista professionista, classe ‘89. Ricorda ancora la pioggia e il vento del 27 luglio ‘98, quando Marco Pantani ingoiò il Galibier come una fetta di torta. I suoi amici sognavano di fare i calciatori, lui di fare le telecronache delle loro partite