MotoGP, Bagnaia: “Finalmente al Mugello, fondamentale non fare altri errori”

Paddock Mugello - Foto Antonio Fraioli Paddock Mugello - Foto Antonio Fraioli
Finalmente corriamo al Mugello. Sono entusiasta, scendere in pista in Italia è sempre molto emozionante, mi aspetto un weekend fantastico, con tutti i tifosi italiani e i ducatisti a supportarci in pista“. Francesco Bagnaia suona la carica in vista dell’imminente GP d’Italia al Mugello, appuntamento del Mondiale della MotoGP. “Voglio assolutamente riscattarmi – ha detto ‘Pecco’, scivolato a terra nell’ultimo GP in Francia -. Ora più che mai, è fondamentale non commettere altri errori per non perdere punti importanti per il campionato“. “Darò il massimo come sempre” ha promesso il pilota Ducati, che dopo sette gare è settimo in classifica a quota 56 punti. In vetta alla classifica c’è il transalpino della Yamaha Fabio Quartararo, con 102 punti.