Wta Praga 2020, prematura eliminazione per Martic: avanza Kristyna Pliskova

Petra Martic Petra Martic - Foto Sportface.it

Il primo turno del Wta International di Praga 2020 ha offerto una clamorosa sorpresa, ovvero l’eliminazione prematura di Petra Martic. La giocatrice croata ha confermato uno stato di forma non ottimale, come palesato nel corso dell’ultimo match a Palermo contro Anett Kontaveit, successivamente finalista, cedendo in due rapidi set all’atleta Kristyna Pliskova per 6-1, 7-5. La ceca ha messo a segno ben 9 aces, dato indicativo per esplicare la sua prestazione sopra le righe, seppur un rendimento sotto l’usuale media dell’opponente le abbia naturalmente facilitato il compito. Martic fuori condizione e sconfitta, Pliskova superlativa e già proiettata psicologicamente al secondo turno.