Wimbledon 2018: Rafael Nadal batte in tre set Kukushkin e vola al terzo turno

Rafael Nadal Rafael Nadal - foto Ray Giubilo

Rafael Nadal vince il match di secondo turno nel torneo di Wimbledon 2018 contro il numero 77 del ranking Atp Mikhail Kukushkin imponendosi con il risultato di 6-4 6-3 6-4 in 2 ore e 26 minuti. Lo spagnolo sfiderà nel turno successivo il giovane australiano De Minaur.

I PRECEDENTI – Il maiorchino si è imposto in tutti e 3 i precedenti tra i due giocatori con la prima sfida che è stata giocata nel 2010 a Bangkok nei quarti di finale del torneo indoor. La seconda sfida è datata 2012 quando Nadal si è imposto negli ottavi di finale del Masters 1000 di Montecarlo con un doppio 6-1 mentre l’ultimo match tra i due era andato in scena proprio a Wimbledon nel 2014 nel terzo turno del torneo.

LA CRONACA – Primo game del match che dura circa 10 minuti con Nadal che, al servizio, concede tre palle break ma è in grado di annullarle tutte e di conquistare il gioco andando avanti 1-0. Nel game successivo Kukushkin sembra essere rimasto un po’ scottato dalle occasioni non sfruttate e cede il servizio con lo spagnolo che vola sul 2-0.

Dopo un game in battuta perfetto di Nadal è Kukushkin ad infilare una serie di 3 giochi consecutivi con il break conquistato nel quinto alla seconda occasione (3-3). I tre game consecutivi vengono conquistati dal giocatore al servizio con Kukushkin che si ritrova a servire per prolungare il set ma non riesce a tenere il servizio. Il break alla seconda occasione consegna il parziale allo spagnolo per 6-4 in 49 minuti.

Nel secondo set dopo tre game conquistati dal giocatore al servizio è Nadal a trovare il break nel quarto gioco alla terza occasione a disposizione con il kazako che non riesce a difendersi e si ritrova sotto 3-1. Lo spagnolo è perfetto al servizio concedendo da questo momento solo due punti al suo avversario nei tre turni al servizio giocati e tutti e due nel nono quando chiude il parziale sul 6-3 alla prima occasione.

Dopo un agevole turno al servizio per Kukushkin nel game di apertura del terzo set i due giocatori giocano un lungo secondo game sul servizio di Nadal con lo spagnolo che annulla ben 5 break point al kazako e pareggia sull’1-1. Nel terzo gioco è il maiorchino ad avere a disposizione due palle break senza però riuscire a convertirle (2-1).

Qualche errore di troppo per lo spagnolo che concede il break nel quarto game alla seconda palla break sul 30-40 e con Kukushkin che riesce a portarsi sul 3-1 ma Nadal è bravo a reagire subito e a conquistare il controbreak nel gioco successivo (3-2 Kukushkin).

Il break decisivo arriva nel nono gioco alla seconda palla a disposizione con Kukushkin costretto ad arrendersi dopo un ottimo terzo set che lo ha visto creare non poche difficoltà al numero uno del mondo. Nadal chiude il parziale per 6-4 in 57 minuti e avanza nel tabellone.

RIVIVI IL LIVE DEL MATCH SU SPORTFACE.IT

TUTTI I RISULTATI IN DIRETTA DI GIOVEDI’ 5 LUGLIO (DIRETTA)

IL TABELLONE MASCHILE