Roger Federer, addio 2020: “Ritorno all’inizio della prossima stagione”

Roger Federer - Foto Roberto Dell'Olivo

Roger Federer saluta il 2020 a causa di un infortunio al ginocchio. “Cari fans, spero stiate bene e in salute. Qualche settimana fa, avendo subito un infortunio durante la mia iniziale riabilitazione, ho dovuto fare un ulteriore procedura artroscopica al mio ginocchio destro” spiega il campione in un tweet. “Ora, come ho fatto per la stagione 2017, ho in programma di prendermi il tempo necessario per essere pronto al 100% per giocare al livello più alto” ha aggiunto il tennista. “Mi mancheranno i miei tifosi ed il tour ovviamente, ma guardo in avanti per tornare a vedere tutti nel tour all’inizio della stagione 2021” ha concluso il fuoriclasse del tennis, salutando i propri sostenitori.