Jannik Sinner in trionfo a Sofia: “Grazie al mio team, la strada da percorrere è ancora lunga”

Jannik Sinner - Foto Ray Giubilo

Jannik Sinner ha parlato a margine della premiazione del torneo Atp 250 di Sofia 2020, che ha visto il giovane azzurro trionfare in finale sul canadese Pospisil al tiebreak del terzo set. “Devo ringraziare il mio team, che mi supporta dentro e fuori dal campo tutti i giorni – ha dichiarato il classe 2001 – Spero che continuerete a farlo, la strada da percorrere è ancora lunga. E’ stata una partita molto difficile, devo fare i complimenti a Vasek e spero di tornare a giocare con lui partite del genere.”

SINNER-POSPISIL, GLI HIGHLIGHTS (VIDEO)

Immancabili poi i complimenti agli organizzatori del torneo: “E’ stato fatto un grande lavoro per giocare questa settimana in totale sicurezza, ringrazio anche il pubblico. Spero di tornare qui anche l’anno prossimo.”

Jannik Sinner parte da Sofia, ma vuole prendersi il mondo intero