Atp Estoril 2019: Cuevas batte Caruso e prenota il match con Fognini

Salvatore Caruso Internazionali BNL d'Italia 2018 Salvatore Caruso - Foto Adelchi Fioriti

Tutto facile per Pablo Cuevas contro Salvatore Caruso nel primo turno dell’ATP di Estoril 2019. Sulla terra battuta portoghese il tennista uruguaiano conquista l’accesso al round successivo battendo l’italiano in due set con un doppio 6-2. Poco da fare per Caruso che prova a tenere testa al numero 67 al mondo cedendo in un’ora e 10 minuti di incontro. Per Cuevas, invece, c’è il passaggio al secondo turno dove affronterà Fabio Fognini, reduce dalla straordinaria vittoria al Masters 1000 di Montecarlo e dal riposo osservato a Barcellona.

LA CRONACA – Devastante avvio di set per Cuevas che conquista i primi cinque game strappando per ben tre volte di fila il servizio all’avversario. Sotto 0-5, però, Caruso evita il pesante 6-0 reagendo nel sesto game con un primo controbreak per l’1-5. Successivamente l’azzurro al servizio annulla un set point, accorcia 2-5 ma nell’ottavo game l’uruguaiano sfrutta il terzo set point e chiude 6-2. Anche nel secondo set Caruso cede il servizio in apertura. Il tennista italiano prova a lottare nel quarto game ma nel gioco successivo subisce un altro break, decisivo per le sorti del set. Cuevas infine chiude 6-2 al primo match point a disposizione e prenota il prossimo incontro contro Fognini.

About the Author /

Nato ad Oristano il 2 aprile 1994. Dalla Formula 1 al calcio, passando per tennis, sci alpino e NHL: semplicemente un malato di sport con tanti sogni nel cassetto.