Atp Amburgo 2021: Carreño Busta supera Krajinovic e ottiene il primo titolo 500

Pablo Carreno Busta - Foto courtesy of Barcelona Open Banc Sabadell

Pablo Carreño Busta ha ottenuto il primo titolo 500 in carriera, in quel di Amburgo, superando Filip Krajinovic per 6-2, 6-4. Lo spagnolo ha tramutato in concretezza la propria voglia di vincere, annichilendo il serbo e non concedendogli mai la possibilità di entrare realisticamente in partita; l’iberico ha trasformato in oro ogni occasione alla sua portata, sconfiggendo l’avversario grazie alle armi a sua disposizione. Non solo un’ottima resa al servizio e un tennis straordinario dal lato del dritto, ma anche ottimi colpi difensivi e un rovescio costantemente affidabile in entrambe le fasi. Carreño ha dimostrato, come usualmente capita, di essere un vero e proprio osso duro sul rosso, e ha vinto il torneo da favorito. La migliore qualità dell’iberico, come dimostrato nel corso del match con il bombardiere Krajinovic, consiste nello sgretolare man mano le certezze tecniche dell’avversario; far giocare ‘colpi’ scomodi è una costante nel tennis del nativo di Gijon, conquistatore dunque dell’Atp 500 di Amburgo. Nel suo cammino, Carreño ha domato il connazionale Carlos Taberner, il serbo Dusan Lajovic, l’argentino Federico Delbonis e appunto Krajinovic. Si tratta del sesto sigillo in carriera per l’esponente del movimento tennistico spagnolo, sebbene il primo non di livello 250.

IL TABELLONE

IL MONTEPREMI