Sci alpino, gigante femminile Finali Soldeu 2019: classifica prima manche, Shiffrin in testa

Mikaela Shiffrin Mikaela Shiffrin - Foto Gio Auletta/Pentaphoto

Mikaela Shiffrin stampa il miglior tempo nella prima manche dello slalom gigante femminile delle finali della stagione 2018-19 dello sci alpino. A Soldeu la statunitense brilla nella prima parte di gara e chiude con un crono di 1:09.74. Guadagnato oltre mezzo secondo sulla concorrenza con la tedesca Victoria Rebensburg prima inseguitrice a +0.59 poi la giovanissima Alice Robinson a +0.84. Petra Vlhova, invece, proverà la rimonta nella seconda manche con 97 millesimi di ritardo mentre prendono più di un secondo di gap la francese Tessa Worley, l’azzurra Federica Brignone e l’elvetica Wendy Holdener. Rammarico per Marta Bassino che, scesa col pettorale numero 2, a centro pista esce fuori dal tracciato perdendo la possibilità di giocarsi la seconda manche. Da segnalare la sciata d’onore di Frida Hansdotter, giunta alla chiusura della sua straordinaria carriera. Appuntamento alle ore 12:15 per la seconda parte di gara che potrete seguire, come di consueto, in diretta su Sportface.it attraverso il live testuale.

Slalom gigante femminile Finali Soldeu 2019 – La classifica della prima manche

  1. Mikaela Shiffrin (USA) 1:09.74
  2. Viktoria Rebensburg (GER) 1:10.33
  3. Alice Robinson (NZL) 1:10.58
  4. Petra Vlhova (SVK) 1:10.71
  5. Tessa Worley (FRA) 1:10.97
  6. Federica Brignone (ITA) 1:10.99
  7. Wendy Holdener (SUI) 1:11.13
  8. Eva-Maria Brem (AUT) 1:11.73
  9. Mina Fuerst Holtmann (NOR) 1:11.94
  10. Sara Hector (SWE) 1:11.99
  11. Meta Hrovat (SLO) 1:12.02
  12. Kristin Lysdahl (NOR) 1:12.49
  13. Bernadette Schild (AUT) 1:12.67
  14. Katharina Truppe (AUT) 1:12.68
  15. Katharina Liensberger (AUT) 1:12.76
  16. Thea Louise Stjernesund (NOR) 1:12.98
  17. Marie-Michele Gagnon (CAN) 1:13.01
  18. Coralie Frasse Sombet (FRA) 1:13.04
  19. Ricarda Haaser (AUT) 1:13.18

DNF Marta Bassino (ITA)

About the Author /

Nato ad Oristano il 2 aprile 1994. Dalla Formula 1 al calcio, passando per tennis, sci alpino e NHL: semplicemente un malato di sport con tanti sogni nel cassetto.