Curling, Europei femminili 2022: Italia giù dal podio, il bronzo va alla Scozia

Stefania Constantini, Nazionale curling - Foto WCF/Ansis Ventins

Italia giù dal podio agli Europei femminili 2022 di curling. Stefania Constantini, Camilla Gilberti, Angela Romei, Marta Lo Deserto e Giulia Zardini Lacedelli sono state sconfitte nella finale per il bronzo dalla Scozia con il punteggio di 9-5, chiudendo al quarto posto la rassegna continentale.

Subito grande partenza delle scozzesi che mettono a segno tre punti nel primo end. Le azzurre rispondono con due punti nel secondo parziale ma la Scozia allunga ancora sul 4-2 alla fine del terzo. Due punti Italia tra quarto e quinto end per il pareggio sul 4-4, ma le scozzesi ne firmano quattro tra sesto e settimo end per poi volare sul 9-4 nell’ottavo. Non basta il punto di Constantini nel nono parziale, e le azzurre si arrendono al 9-5.