Biathlon, Assoluti: trionfa Hofer nella mass start, dietro di lui Bormolini e Windisch

Lukas Hofer - Foto Pentaphoto

Lukas Hofer è campione italiano della mass start. A Val Martello il portacolori del Centro Sportivo Carabinieri ha conquistato il suo terzo successo in carriera in questo format superando in volata Thomas Bormolini (Centro Sportivo Esercito), e Dominik Windisch (Centro Sportivo Esercito). “E’ stata veramente una gara dura, con una neve molle che pareva colla. Ho cercato di chiudere il buco da Bormolini sull’ultima salita e fortunatamente ce l’ho fatta, anche se ho sbagliato abbastanza in piedi”, ha detto Hofer al termine della gara.

Si sono classificati sotto il podio Saverio Zini (Centro Sportivo Esercito), Didier Bionaz e Patrick Braunhofer.

Nella categoria juniores (under 22) primo posto per Iacopo Leonesio, arrivato davanti a Stefano Canavese e Daniele Fauner, mentre nella categoria under 19 Nicolò Betemps (Fiamme Oro) ha ottenuto il successo classificandosi davanti a Christoph Pircher e Leonardo Mosquet (nipote di Federico Pellegrino). Negli under 17 ha trionfato di Paolo Barale.

Le gare femminile sono previste a partire dalle ore 13.30.