Rio 2016, atletica: doppietta cinese nella marcia 20 km. Giupponi ottimo 8°

di - 12 agosto 2016

Prima giornata di atletica a Rio 2016 e il menù prevede subito la marcia 20 chilometri. Non c’è Alex Schwazer, squalificato otto anni dal Tas per la recidività al doping, e allora l’Italia si accontenta dell’ottima prestazione di Matteo Gipponi. Il carabiniere bergamasco, più quotato nella 50 km, disputa una gara positiva, chiudendo nella top ten, 8°. Oro e argento ai cinesi Zhen Wang e Cai Zeilin, che hanno accelerato nelle fasi finali. Bronzo per l’australiano Bird-Smith.

PROGRAMMA DEL 12 AGOSTO

ITALIANI IN GARA IL 12 AGOSTO

Qui di seguito potete rivivere la diretta scritta a cura di Sportface.it della marcia 20 km.

—————————————————

20.52 – 1:19:14 per Zhen Wang, 1:19:26 di Cai Zeilin, 1:19:37 Bird-Smith. Bene Matteo Giupponi, che conclude 8° in 1:20:27

20.51 – BRONZO per l’australiano Bird-Smith

20.50 – DOPPIETTA CINA! ORO CON WANG ZHEN, ARGENTO PER CAI ZEILIN!

20.47 – ULTIMO CHILOMETRO! Zhen Wang verso la vittoria, ma il connazionale Cai Zeilin non molla

20.46 – Bella lotta anche per il bronzo tral’australiano Bird-Smith, il brasiliano Caio Bonfim e il tedesco Linke

20.43 – Zhen Wang e Zelin Cai si giocheranno l’oro. 10° Giupponi che può piazzarsi nella top ten

20.42 – Ultimo giro! Comando i due cinesi

20.32 – Si è creato un gruppo di 9 al comando, comandato dal cinese Cai Zelin che transita dopo 16 km con 1:04:06. Davanti anche Bird-Smith (Aus), Zhe Wang (Chn), Caio Bonfim (Bra), Inaki Gomez (Can), Matsunaga (Jap), Soto (Col). Bosworth perde contatto dopo aver condotto la prima parte di gara!

20.29 – Il cinese Zelin Cai ha iniziato a forzare: 56:08 dopo 14 km davanti a Bosworth. Terzo il canadese Gomez, mentre Giupponi transita 13° in 56:16.

20.22 – Il passaggio al chilometro 12: Bosworth 48.06, Matsunaga 48.08, Cai 48.14. Giupponi 14° in 48.18.

20.18 – Matsunaga non vuole lasciare scappare il britannico Bosworth e lo tiene a distanza di sicurezza.

20.13 – 40’13” per Bosworth a metà gara: 5” di vantaggio sul giapponese Matsunaga, 22” sull’australiano Bird. Giupponi è lì in 11esima posizione a ridosso del terzo posto.

20.06 – Bosworth si riprende il comando e stacca Gathimba, che l’aveva superato per un attimo.

20.04 – Gathimba transita al comando dopo 8 km in 32’13”, seguito da Bosworth e dal canadese Thorne. Giupponi cede qualcosa ed è ora 17° a 6” di ritardo.

20.01 – Bosworth rallenta e viene ripreso da Gathimba in prossimità della fine del quarto giro.

19.57 – Squalificato il polacco Nowak, ritirato il bielorusso Simanovich nel frattempo..

19.56 – 24:12 per Bosworth dopo 6 km: vantaggio di 2” su Gathimba e 4” su un gruppo nutrito di atleti, di cui fa parte il nostro Matteo Giupponi.

19.54 – Davanti Bosworth ha preso margine, Gathimba non riesce a reggere il ritmo del britannico. Superato il primo quarto di gara.

19.52 – Squalificato l’indiano Gurmeet Singh, pizzicato dai giudici con una marcia non regolamentare.

19.50 – Bosworth prova ad allungare, seguito come un’ombra dal kenyano Gathimba.

19.44 – Completato il secondo giro: dopo 4 km primo il britannico Tom Bosworth. Giupponi 14° a 3 secondi.

19.42 – Primo tentativo di fuga in testa: il coreano Kim ha completato i primi 2 km in 8’13”, con 3 secondi di vantaggio sul resto del gruppo comandato dal francese Campion. Giupponi transita 15° a 4” di ritardo.

19.39 – C’è già un ritiro: il brasiliano Jose Alessandro Bagio si è accasciato al suolo disperato. Per lui problema muscolare

19.34 – Subito gran ritmo! I riferimenti cronometrici sono posti ogni 2 km

19.31 – Rapida presentazione dei partecipanti e grand ovazione del pubblico per il brasiliano Caio Bonfim: partiti!

19.28 – La start list prevede 74 atleti al via: nell’Italia un solo esponente senza Schwazer: il bergamasco Matteo Giupponi.

19.26 – Tutto pronto sul circuito di Pontal per la marcia 20 km. Oggi a Rio ci sono 22°, non è una giornata caldissima e ci sono le condizioni per vedere una gara spettacolare.

© riproduzione riservata