Paura per Giorgio Petrosyan: perde i sensi dopo un calcio alla testa, è ricoverato (VIDEO)

Bruttissimo ko per il kickboxer italiano di origini armene Giorgio Petrosyan, che a Singapore è finito al tappeto dopo un violentissimo calcio alla testa contro il suo avversario per il titolo One Fc dei pesi piuma, Superbon Banchamek. Il calcio al volto ha messo in grandissima difficoltà Petrosyan, che è crollato a terra ed è stato ricoverato dopo aver perso conoscenza. Per fortuna l’italoarmeno, che non perdeva da otto anni, è cosciente, ma probabilmente dovrà saltare i suoi prossimi appuntamenti. In alto il video.

LE DICHIARAZIONI DI PETROSYAN

LE CONDIZIONI DI PETROSYAN