Pellegrini: “È il momento giusto per diventare mamma, ma non programmo nulla”

Federica Pellegrini - Foto Alessandro Nizegorodcew Federica Pellegrini - Foto Alessandro Nizegorodcew

Mi sto avvicinando all’idea che non ci sia più il nuoto nella mia vita, ma non ho paura. I cambiamenti per me sono stati sempre energia positiva. Personalmente è stato un viaggio bellissimo, fatto di alti e bassi. Adesso è il momento di voltare pagina. Noi atleti siamo considerati spesso come dei robot, che non sbagliano mai e sono preparati a tutto, ma non è vero. Le Olimpiadi portano un livello di stress psicofisico altissimo, che non tutti reggono. Ho tenuto gli attacchi di panico sotto controllo, anche se non passano mai del tutto. Impari a conviverci e a combatterli, ma ci sono sempre. Adesso penso sia il momento giusto per diventare mamma, anche se non programmo nulla. Queste sono le considerazioni di Federica Pellegrini, recentemente ospite a ‘Verissimo’, durante la quale ha illustrato i piani per l’imminente futuro. Dal graduale abbandono all’attività agonistica che l’ha resa celebre, il nuoto, all’ambizione di diventare madre, passando per le difficoltà degli atleti olimpici. La ‘Divina’ si è raccontata in diretta televisiva, mettendosi a nudo su vari argomenti.