Guerra Ucraina: slittinisti Kiev esortano atleti stranieri a boicottare

Bandiera Ucraina Bandiera Ucraina - Pallanuotovivo CC BY-SA 4.0

Dodici slittinisti della squadra nazionale ucraina hanno inviato una lettera agli atleti internazionali esortandoli a minacciare di boicottare le competizioni a livello mondiale fino a quando la Russia non sarà bandita dalla Federazione Internazionale di slittino (FIL).

Pochi giorni fa, la Corte arbitrale della federazione internazionale si era pronunciata a favore della federazione russa di slittino (Fssr) che ricorreva contro il divieto imposto dalla FIL di far gareggiare i suoi atleti. La federazione russa mantiene la sua appartenenza nell’organo di governo mondiale dopo il fallito tentativo di espulsione: al congresso straordinario della FIL non è stata raggiunta la maggioranza dei due terzi.

Nella lettera di due pagine scritta dagli slittinisti ucraini si legge: “Rivolgiti alle tua federazione nazionale e comunica che non parteciperai a nessuna competizione Fil fino a quando la Fil non deciderà di bandire l’intera federazione russa dal nostro sport e proibirà ai suoi atleti di partecipare alle gare di slittino”.

About the Author /

Classe '96. Nasco in collina, poi lettere sul mare a Bari ma con le Dolomiti sempre nel cuore. Sciatore dall'alba del nuovo millennio, ho coniugato la passione dello sport alla scrittura. Su tutto sport invernali, poi ciclismo, nuoto, tennis, scherma e atletica, in ordine. Nel tempo libero cinema, libri, viaggi e sogni, e un romanzo d'amore.