Golf, WGC Dell Match Play: Francesco Molinari inarrestabile, è in semifinale

Francesco Molinari - Foto Federgolf

Continua il momento magico di Francesco Molinari, assoluto protagonista al WGC Dell Match Play Championship, secondo World Golf Championship stagionale in corso ad Austin in Texas. L’azzurro ha infatti raggiunto le semifinali, dopo aver vinto i suoi primi due match della fase ad eliminazione diretta. Prima Molinari ha superato con un netto 5&4 l’inglese e compagno di squadra di Ryder Cup Paul Casey, poi “Chicco” si è ripetuto contro lo statunitense di origini sudocoreane Kevin Na con un ancor più netto 6&5. Risultati netti ed eloquenti, che danno una chiara idea sul dominio in campo dell’azzurro.

Adesso l’azzurro sfiderà in semifinale lo statunitense Kevin Kisner, che ha superato nei quarti di finale per 2&1 il sudafricano Louis Oosthuizen. Da sottolineare la vittoria di Tiger Woods negli ottavi di finale contro Rory McIlroy, in un match attesissimo che ha visto lo statunitense partire forte e poi mantenere il vantaggio. Eliminati eccellenti negli ottavi di finale Henrik Stenson e Justin Rose, esclusi rispettivamente per mano di Lucas Bjerregaard e proprio di Na. Bjerregaard ha poi sconfitto Tiger Woods, in un match tiratissimo e conclusosi per 1UP sul green della 18.

“Ho giocato molto bene – ha commentato a caldo Molinari dopo il successo su Na – ma non è stato facile con il vento di questo pomeriggio. Sono molto contento soprattutto per il fatto di aver giocato molto bene sui green, facendo pochi putt.” Appuntamento a domenica pomeriggio per le semifinali, a cui faranno seguito nella serata italiana la finale per il primo e secondo posto e quella per il terzo e quarto posto.

Il quadro delle semifinali 

Francesco Molinari – Kevin Kisner

Lucas Bjerregaard – Matt Kuchar