Golf, BMW PGA Championship: Francesco Laporta in testa dopo tre giri, Molinari 50°

Francesco Laporta Francesco Laporta - Foto Federgolf

Un grandioso Francesco Laporta è al comando dopo tre giri del BMW PGA Championship 2021, torneo simbolo dello European Tour. Il pugliese ha completato un round in 69 colpi, per un totale di -14 che vale il primo posto a 18 buche dal termine. Laporta inizierà l’ultimo giro da leader, con un colpo di vantaggio sull’inglese Laurie Canter e due lunghezze su un quartetto composto da Billy Horschel, Jamie Donaldson, Adam Scott e Christiaan Bezuidenhout. Settimi con -11 l’austriaco Bernd Wiesberger e l’irlandese Shane Lowry, entrambi in lotta per conquistare un posto in Ryder Cup.

In casa Italia sono nelle retrovie Francesco ed Edoardo Molinari, rispettivamente in 50esima e 58esima posizione. Aveva mancato il taglio di metà gara Guido Migliozzi, che dice così addio alla possibilità di accedere al Team Europe di Ryder Cup a meno di una wild card da parte del capitano Padraig Harrington. Adesso però gli occhi saranno tutti su Laporta, che dovrà fare i conti anche con la tensione: in palio c’è una vittoria che cambia la carriera, un successo proietterebbe “Lapo” nella top-10 della Race to Dubai e con la certezza della “carta” sul circuito maggiore per diversi anni.