Lewis Hamilton, l’ex fidanzata rivela: “Ha un lato orribile. Beveva e mi insultava”

di - 14 gennaio 2018

Lewis? E’ un seduttore con un lato orribile. E’ strano, una sorta di dottor Jekyll e mister Hyde“. Un quadretto misterioso quello proposto da Veronica Valle, l’ex fidanzata di Lewis Hamilton. La modella, recentemente intervistata dal ‘The Sun’, ha rivelato alcuni atteggiamenti tutt’altro che positivi riguardo il quattro volte campione del mondo della Formula 1: “Può cambiare il suo stato d’animo molto rapidamente. Ciò può avvenire anche se ti sorprende ad utilizzare il bagno sbagliato“.

Atteggiamenti non troppo carini anche nelle uscite con amici: “A cena non potevo esser la prima a mangiare perché sennò mi avrebbe detto che ero grassa e che sembravo un Umpa Lumpa, gli altri ridevano di me“. Ed ancora: “Capitò di perdere i bagagli dopo un volo e lui non mi chiese nemmeno se avessi bisogno di qualcosa, anche solo qualche vestito. Non avevo neppure uno spazzolino o della biancheria intima e fui costretta ad utilizzare le stesse cose per quattro giorni di fila“.

Infine, la modella ha rivelato di aver conosciuto un Lewis totalmente differente soprattutto quando beveva qualche drink di troppo: “Ero ad un party con lui nelle Barbados e andai da lui a chiedergli se fosse tutto ok. Lui iniziò ad imprecare contro di me. I suoi amici mi dissero che quando Lewis beveva usciva fuori di testa, dopo un solo drink lui cambiava e diventata veramente scortese. Lo lasciai quando realizzai di esser stata solamente usata da lui“.

© riproduzione riservata