F1, Laurent Mekies: “Siamo concentrati al 95% sul 2022”

Ferrari 2021 Ferrari 2021

La Ferrari, dopo un 2020 difficile, è in ripresa. Rimane importante la differenza con i top team come Red Bull e Mercedes, giustificata dal fatto che le scuderie da regolamento sono dovute stare a delle importanti limitazioni tecniche. L’obiettivo rimane la conquista del terzo posto nella classifica del Mondiale costruttori, ma la concentrazione e le attenzioni sono già al 2022, stagione della rivoluzione tecnica.

“Siamo quasi completamente concentrati sul 2022″, ha spiegato Laurent Mekies, ingegnere francese e direttore sportivo della Scuderia Ferrari. “Se vogliamo quantificare in termini di percentuale, al 95%. Le nostre risorse sono improntate, quindi, quasi esclusivamente sulla prossima stagione e sfrutteremo quest’annata in funzione di quel che sarà proprio per avere dei feedback soprattutto sul metodo di lavoro“.