LIVE – Giro d’Italia 2022, diciannovesima tappa Marano Lagunare-Santuario di Castelmonte in DIRETTA

RIchard Carapaz RIchard Carapaz - Foto Hoebele CC BY-SA 4.0

La diretta testuale della diciannovesima tappa del Giro d’Italia 2022, che entra nel suo weekend decisivo con la Marano Lagunare-Santuario di Castelmonte di 177 chilometri. Oltre tremila metri di dislivello e arrivo in salita per la terzultima frazione della corsa rosa, che per un breve tratto oggi sconfina anche in Slovenia alla vigilia del tappone dolomitico con arrivo sul Fedaia. Sportface vi racconterà la tappa fin dai primi metri, senza farvi perdere davvero nulla.

Segui il LIVE a partire dalle 12:25

PERCORSO E ALTIMETRIA

GIRO 2022: IL CALENDARIO COMPLETO

COME VEDERE LA TAPPA IN TV E STREAMING


AGGIORNA LA DIRETTA

17:02 – Dietro, come sempre, nessuno ha staccato nessuno.

17:00 – Dietro invece sono all’ultimo km.

16:58 – KOEN BOUWMAN VINCE LA TAPPA DAVANTI A SCHMID E TONELLI. Ma c’è stato uno scontro con Vendrame. 

16:56 – Da dietro attacco di Carapaz, seguito da Hindley e Landa. Poco più indietro Carthy e Nibali.

16:55 – Ultimo km per i fuggitivi. Flamme rouge.

16:51 – 2 km al traguardo. Scatti e controscatti in testa che però non sortiscono gli effetti sperati.

16:45 – 4 km al traguardo per i 5 fuggitivi che si giocheranno la tappa.

16:42 – 5 km al traguardo per i battistrada mentre il gruppo passa dal traguardo volante di Cividale.

16:36 – Inizia l’ultima salita per i 5 battistrada. 8 km al traguardo.

16:32 – Battistrada a Cividale del Friuli, dove mancano 10 km al traguardo e 2 all’imbocco dell’ultima salita di giornata, Santuario di Castelmonte (7,3 km al 6%). Gruppo a circa 7’30”.

16:19 – 20 km al traguardo per la fuga che ha appena terminato la discesa. Gruppo a circa 6’45”.

16:05 – 33 km al traguardo per la testa della corsa composta da 5 corridori: Vendrame, Tonelli, Valter, Bouwman e Schmid.

16:02 – Rientra Andrea Vendrame in discesa, passa dritto i 4 e si lancia da solo al comando della corsa.

15:53 – Con i 40 punti conquistati al GPM di Kolovrat, Koen Bouwman non ha più rivali nella classifica dedicata agli scalatori.

15:51 – Il gruppo è a 3 km dallo scollinamento ed è sempre a circa 8’30” dalla testa della corsa, sempre più assottigliato.

15:45 – Si riporta sui tre di testa anche Tonelli. Bravissimo l’azzurro a salire del proprio passo.

15:40 – Restano in 3 al comando: Valter, Bouwman e Schimd, i tre più forti in salita della fuga del mattino.

15:34 – Metà salita per i 4 che hanno un vantaggio di circa 9′ sul gruppo maglia rosa.

15:25 – Si staccano Cort Nielsen e Vendrame. Restano in 4 al comando. Gruppo a 9’30”.

15:20 – Vendrame, Tonelli, Cort Nielsen, Valter, Bouwman e Schmid sono i 6 al comando.

15:17 – Inizia il Kolovrat e in testa restano in 8. 9′ il distacco del gruppo.

15:11 – Mancano 6 km all’attacco del GPM di Kolovrat (10,3 km al 9.1%), la salita più dura di giornata, per il gruppo di testa.

15:07 – 63 km al traguardo. Il ritmo della Bora non è così alto da recuperare terreno sui fuggitivi, che hanno ancora 8’30” di vantaggio.

14:55 – 73 km al traguardo: gruppo ancora lontano dalla fuga che ha ancora 8’20” di vantaggio.

14:30 – Lungo la discesa dal primo GPM di giornata, il gruppo maglia rosa si è frastagliato in diversi tronconi.

14:18 – 93 km al traguardo con il gruppo, sempre guidato dalla Bora, a 8’50” dai fuggitivi.

13:33 – 120 km al traguardo e la Bora ha preso in mano le redini del gruppo. 10’45” il vantaggio dei battistrada.

13:22 – 130 km al traguardo. Fuga ad oltre 10′ sul gruppo maglia rosa.

13:17 – Testa della corsa con 9′ di vantaggio su un gruppo decisamente disinteressato all’inseguimento.

13:07 – Il gruppo ha deciso che la fuga di giornata va bene. 140 km al traguardo e 5’30” il vantaggio dei battistrada.

12.57 – 150km al termine e il vantaggio dei 12 fuggitivi sale a 2’10”

12.54 – Intanto il gruppo si rialza, la fuga potrebbe andare: il vantaggio sale a 57″

12.48 – Ritardo del gruppo maglia rosa attorno ai 10″ ora. In testa ci sono Vendrame, Theuns, Gaviria, Bayer, Tonelli, Cort Nielsen, Ballerini, Schmid, Davy, Valter, Affini e Bouwman

12.40 – Dodici corridori tentano la fuga

12.32 – Il gruppo procede in fila indiana, particolarmente attivi i corridori belga De Bondt (vincitore di ieri) e De Gendt

12.25 – Partiti! Sono 151 i corridori rimasti in gara

12.20 – Buon pomeriggio amiche e amici di Sportface e benvenuti alla diretta testuale della diciannovesima tappa del Giro d’Italia 2022