Palermo, Maurizio Zamparini: “Baccaglini non dà garanzie, resto presidente”

di - 30 giugno 2017

Storia chiusa“. Così ha sentenziato Maurizio Zamparini che chiude le porte quindi al passaggio di proprietà che doveva consegnare il Palermo dalle sua mani a quelle di Paul Baccaglini. Zamparini resterà così alla guida della società rosanero.

Il patron ha dichiarato: “Non ho le giuste garanzie non posso lasciare il club al primo che passa“. Poi ha concluso: “Vado avanti per la mia strada e riporterà la squadra subito in Serie A. – ha spiegato Zamparini – Se poi i soldi arriveranno, ne parleremo. Ma la storia per me è chiusa”.

© riproduzione riservata