Udinese, tegola Pereyra: fuori almeno un mese

Roberto Pereyra Roberto Pereyra, Udinese 2020-2021 - Foto Antonio Fraioli

Roberto Pereyra, centrocampista dell’Udinese, resterà lontano dai campi per almeno un mese. Il 30enne argentino si è infortunato al quarto d’ora nella sfida contro il Genoa di domenica 28 novembre. Il giocatore sarà operato nella giornata di mercoledì 1 dicembre per ridurre la lussazione alla clavicola riportata ieri. Sarà operato in una clinica di Monastier (TV) dal professor Gervasi, uno dei massimi esperti in materia.

I tempi di recupero restano incerti: per infortuni del genere non si è mai scesi, in passato, sotto il mese di stop. A causa di questo infortunio, l’Udinese farà a meno di uno dei suoi giocatori più talentuosi almeno fino a fine girone d’andata. Una tegola non da poco per mister Gotti, messo nuovamente in discussione dalla tifoseria dopo il pari interno di ieri. Nonostante questo, il tecnico continua ad avere la fiducia della società alla vigilia di due trasferte consecutive. La prima a Roma contro la Lazio e la seconda ad Empoli.

About the Author /

Classe '96. Nasco in collina, poi lettere sul mare a Bari ma con le Dolomiti sempre nel cuore. Sciatore dall'alba del nuovo millennio, ho coniugato la passione dello sport alla scrittura. Su tutto sport invernali, poi ciclismo, nuoto, tennis, scherma e atletica, in ordine. Nel tempo libero cinema, libri, viaggi e sogni, e un romanzo d'amore.