MOVIOLA – Empoli-Inter, D’Ambrosio su Cutrone in area: proteste ma per Chiffi non è rigore

Danilo D'Ambrosio Danilo D'Ambrosio FOTO ANTONIO FRAIOLI

Episodio da moviola in Empoli-Inter per il rigore chiesto a gran voce da Cutrone. D’Ambrosio tocca sulla gamba l’attaccante, che dal canto suo accentua tanto e non fa nulla per restare in piedi. Il contatto sicuramente c’è e poteva anche essere considerato come punibile, ma Chiffi lascia proseguire e il Var, a differenza di quanto accaduto contro la Juventus, non interviene. Un minuto dopo, per la cronaca, proprio D’Ambrosio segna il gol del vantaggio.