Inter, il futuro di Conte verrà deciso dopo l’Europa League

Antonio Conte, Inter 2019-2020 - Foto Sportface

Nella giornata di ieri, giovedì 13 agosto, il presidente dell’Inter Steven Zhang ha incontrato i dirigenti del club, con i quali ha parlato della strategia da adottare in vista del mercato e del futuro di Antonio Conte.

Come prevedibile, secondo quanto riportato da “Il Corriere dello Sport“, qualsiasi decisione sulla permanenza dell’allenatore leccese verrà presa al termine dell’Europa League, competizione dove l’Inter è ancora in corsa e contenderà allo Shakhtar Donetsk l’accesso alla finale.

Per quanto riguarda il calciomercato, invece, i nerazzurri sono orientati verso operazioni che coinvolgano contropartite o scambi, come ad esempio quella già avviata con il Tottenham sull’asse Skriniar-Ndombelé, o al massimo una cessione illustre che porti un notevole tesoretto nelle casse del club e che possa essere reinvestito.