Caso Mayorga: Cristiano Ronaldo pronto a testimoniare in videoconferenza

di - 12 ottobre 2018

Cristiano Ronaldo sarebbe pronto a testimoniare e raccontare la sua versione della notte passata con Kathryn Mayorga, che lo accusa di una violenza sessuale avvenuta nel 2009. Il portoghese, secondo la Gazzetta dello Sport, potrebbe rispondere alle domande dei poliziotti del dipartimento di Las Vegas 2009, ma solo in videoconferenza dall’Italia, visti i tanti impegni legati al calcio, con la Juventus impegnata in Champions League subito dopo la ripresa del campionato (quando i bianconeri giocheranno con il Genoa).

© riproduzione riservata