Bologna, Thiago Motta: “Contro la Sampdoria sfida importante, a Stankovic auguro il meglio”

Thiago Motta Thiago Motta - Foto LiveMedia/Nderim Kaceli

Thiago Motta ha parlato in conferenza stampa in vista del match Bologna-Sampdoria, valido per la nona giornata del campionato di Serie A 2022/2023: “Ci stiamo allenando con impegno e con la testa alla sfida di sabato. Dopo una sconfitta è importante reagire con il lavoro, cercando di migliorare. Il mio obiettivo come allenatore è risolvere i problemi del Bologna. Ogni giorno provo a farlo dando il mio meglio, con impegno e professionalità“.

Stankovic? Una grande persona a cui auguro il meglio. Lo conosco come uomo e come calciatore, ma saremo concentrati specialmente su noi stessi – ha proseguito Thiago Motta – La partita contro la Samp è importante e sappiamo cosa dobbiamo fare. Abbiamo grandi margini di miglioramento e stiamo lavorando bene, proveremo a mettere in difficoltà i nostri avversari”.

Il tecnico rossoblu ha infine parlato dei singoli: “Barrow è indisponibile, mentre Soriano e Sansone stanno bene, così come Orsolini. Sosa sta lavorando bene e può partire titolare. Ci mette sempre grande impegno ed inoltre può giocare anche come esterno destro.  Aebischer può giocare esterno, come ha già fatto in nazionale. E’ un giocatore molto duttile. Arnautovic? E’ un grande giocatore ed un esempio per i compagni. Proveremo a metterlo nelle migliori condizioni possibili per segnare“.