Altobelli su Chiesa: “Meritava il cartellino rosso per il comportamento con Commisso”

Federico Chiesa Federico Chiesa - Foto Antonio Fraioli

L’ex attaccante di Juventus ed Inter, Alessandro Altobelli, intervenuto nella trasmissione ‘A tutta rete’ in onda su ‘Rai2’, ha commentato l’espulsione di Federico Chiesa nel match di ieri sera tra Crotone e Juventus: “Non tanto per il giocatore, ma per quanto riguarda il suo comportamento con la Fiorentina e con il presidente. Ha giocato nelle giovanili sempre con la Viola, per poi arrivare in prima squadra. E’ un fior di calciatore, anche alla Juve si farà vedere. Penso però che per quanto riguarda il suo comportamento c’è da rivedere un po’. All’esordio è incappato in un’espulsione: il rosso è esagerato, meritava il giallo, ma il cartellino lo meritava per il comportamento con Commisso”.