F1, GP Turchia 2021, Verstappen: “Gara non semplice, sono felice per il secondo posto”

Max Verstappen, GP Emilia-Romagna - Foto Denise Marcorella

Oggi non era semplice, la pista era scivolosa e abbiamo dovuto gestire le gomme senza poter spingere. Bottas aveva un miglior passo, ma sono felice per il secondo posto perché era facile commettere errori. Sono contento di essere sul podio”. Sono queste le parole di Max Verstappen, pilota della Red Bull, giunto in seconda posizione al traguardo del Gran Premio di Turchia 2021. Successivamente, alcune battute sulla lotta mondiale con Lewis Hamilton, rivale rappresentante della Mercedes: “Sicuramente è stata una battaglia ravvicinata per tutto l’anno e anche ad Austin sarà così. Dobbiamo spingere e cercare di migliorare, poi vedremo quale sarà il risultato finale. Finora è stata una stagione molto avvincente”, conclude l’olandese. Dichiarazioni significative per un ottimista Verstappen, limitato soltanto dalla performance del primatista Valtteri Bottas, compagno di scuderia e avventure del già citato Hamilton.