Mondiali Qatar 2022, la Croazia cala il poker: Canada sconfitto 4-1 ed eliminato

Richie Laryea Canada Richie Laryea - Foto LiveMedia/Jean Catuffe/DPPI

La Croazia supera 4-1 in rimonta il Canada nel match valevole per la seconda giornata del girone F dei Mondiali di Qatar 2022: decidono la doppietta di Andrej Kramaric e le reti di Marko Livaja e Lovro Majer, che vanificano l’iniziale vantaggio avversario firmato da Alphonso Davies. In virtù di questo successo la Nazionale balcanica aggancia il Marocco al comando del gruppo con quattro punti, mentre il Canada resta a zero viene matematicamente eliminato.

RIVIVI IL LIVE DEL MATCH

RISULTATI E CLASSIFICHE

Gli uomini guidati da John Herdman si rendono protagonisti di uno strepitoso avvio di partita trovando la rete del vantaggio dopo appena due minuti con l’esterno del Bayern Monaco, Alphonso Davies, bravo ad insaccare di testa su assist di Buchanan. La formazione balcanica, colpita a freddo, deve riorganizzare le idee per poi ripartire all’assalto della porta avversaria. Al 26′ Kramaric va a segno con un diagonale, ma si vede cancellare il gol per una posizione di fuorigioco. L’appuntamento con la rete per Andrej Kramaric, però, è soltanto rimandato poiché dieci minuti più tardi, su splendida imbucata di Kovacic, infila alle spalle di Burjan. Neanche il tempo di metabolizzare per il Canada, che la Croazia completa il sorpasso al 44′ grazie ad un gran gol dal limite dell’area di Marko Livaja. Si va a riposo sul parziale di 2-1.

Nella ripresa i due commissari tecnici decidono di inserire forze fresche in campo, ma le scelte per la squadra nord-americana non sembrano dare particolari risultati. I canadesi si spingono in avanti andando a caccia del pareggio, prestando il fianco al contropiede dei rivali, che al 70′ chiudono i giochi con la doppietta di Kramaric: l’attaccante aggancia in area un traversone di Perisic, salta un difensore e deposita la palla nell’angolino basso. Nel finale il Canada tenta timidamente di riaprire la partita, ma è ancora la Croazia ad andare a segno nel recupero con Orsic che si invola verso la porta e serve Lovro Majer, il quale a porta vuota non può sbagliare: i ragazzi di Zlatko Dalic portano a casa la vittoria per 4-1.

About the Author /

Mi chiamo Daniele Forsinetti, sono nato il 30 novembre 1996 ed ho una grande passione per la maggior parte degli sport. Scrivo per Sportface.it dal marzo 2020 e sogno di diventare un giornalista sportivo.