Euro 2020, la rosa della Turchia: le presenze e i gol di tutti i convocati di Gunes

Bandiera Turchia-foto Tomas Maltby-CC BY-SA 2.0

La Turchia fa paura. Una delle rivali dell’Italia nel girone degli Europei 2020, forse snobbata in sede di sorteggio, è la forte selezione anatolica che si candida a mettere i bastoni tra le ruote agli azzurri e alle altre grandi d’Europa. Andiamo allora a scoprire tutte le presenze e i gol di tutti i convocati del ct Gunes, che sta compiendo un ottimo lavoro alla guida di questa nazionale che vuole rinascere dopo alcuni anni difficili e tornare ai fasti di inizio millennio.

Tanti gli “italiani” presenti nella lista del ct. A cominciare dallo juventino Demiral, che potrebbe trovare una maglia da titolare in difesa, passando poi per Ayhan e Muldur del Sassuolo, il trequartista e titolarissimo Calhanoglu che dopo il secondo posto col Milan mira quantomeno allo stesso risultato nel girone (vorrebbe dire ottavi). Altri nomi di spicco quelli del centrale del Liverpool Kabak e dei freschi vincitori della Ligue 1 Celik, Yacizi e Burak Yilmaz. C’è anche spazio per l’ex Roma Cengiz Under per una formazione tipo che verrà schierata con il 4-4-2.

Soyuncu e Unal sono giovani di grande prospettiva, verranno gettati nella mischia insieme a tanti altri che invece vantano una grande esperienza. Al momento il commissario tecnico ha convocato 30 giocatori, la lista però subirà un taglio e quattro di questi giocatori che trovate nell’elenco non giocheranno la rassegna continentale. Ma ecco la lista completa con gol e presenze.

Portieri
Altay Bayindir (Fenerbahçe) 0 presenze, o gol subiti
Mert Gunok (Basaksehir) 15 presenze, 9 gol subiti
Ugurcan Cakir (Trabzonspor) 4 presenze, 5 gol subiti

Difensori
Zeki Celik (Lilla) 19 presenze, 2 gol
Caglar Söyüncü (Leicester) 33 presenze, 2 gol
Kaan Ayhan (Sassuolo) 34 presenze, 3 gol
Merih Demiral (Juventus) 19 presenze, 0 gol
Mert Muldur (Sassuolo) 6 presenze, 0 gol
Ozan Kabak (Liverpool) 10 presenze, 0 gol
Ridvan Yilmaz (Besiktas) 0 presenze, 0 gol
Umut Meras (Le Havre) 12 presenze, 0 gol

Centrocampisti
Yusuf Yazici (Lilla) 30 presenze, 1 gol
Dorukhan Tokoz (Besiktas) 8 presenze, 1 gol
Irfan Kahveci (Fenerbahce) 14 presenze, 1 gol
Okay Yokuslu (WBA) 22 presenze, 1 gol
Orkun Kokçu (Feyenoord) 3 presenze, 0 gol
Ozan Tufan (Fenerbahce) 45 presenze, 5 gol
Taylan Antalyali (Galatasaray) 3 presenze, 0 gol
Hakan Calhanoglu (Milan) 55 presenze, 13 gol

Attaccanti
Burak Yilmaz (Lille) 66 presenze, 28 gol
Cengiz Ünder (Leicester) 26 presenze, 8 gol
Enes Unal (Getafe) 14 presenze, 2 gol
Efecan Karaca (Alanyaspor) 2 presenze, 0 gol
Abdulkadir Omur (Trabzonspor) 7 presenze, 0 gol
Kerem Akturkoglu (Galatasaray) 0 presenze, 0 gol
Halil Dervisoglu (Galatasaray) 1 presenza, 1 gol
Kenan Karaman (Fortuna Dusseldorf) 20 presenze, 5 gol