Euro 2020, condannato 52enne inglese per insulti razzisti dopo Italia-Inghilterra

Il cinquantaduenne Jonathon Best è stato condannato a dieci settimane di carcere dopo aver pronunciato insulti razzisti nei confronti di Marcus Rashford, Jadon Sancho e Bukayo Saka in una diretta Facebook l’11 luglio, al termine della finale degli Europei persa dall’Inghilterra ai rigori contro l’Italia. Il soggetto in questione, un operatore di carrelli elevatori di Feltham, è stato segnalato alla polizia da un suo collega dopo essersi rifiutato di rimuovere il video di 18 secondi, poi eliminato da Facebook tre giorni dopo la pubblicazione.

About the Author /

Mi chiamo Daniele Forsinetti, sono nato il 30 novembre 1996 ed ho una grande passione per la maggior parte degli sport. Scrivo per Sportface.it dal marzo 2020 e sogno di diventare un giornalista sportivo.