Costacurta sul rinnovo Leao: “Se arrivasse un’offerta importante dopo il Mondiale, lo manderei”

Billy Costacurta - Sky Sport

Billy Costacurta ha parlato ai microfoni di Tuttosport, esprimendosi anche in merito alla situazione di Leao in dubbio di rinnovo col Milan: “La situazione mi sembra molto chiara: c’è un limite a tutto, e il Milan con questa dirigenza ha fissato dei limiti. Se Leao non dovesse accettare la proposta di rinnovo che gli verrà sottoposta, andrà dove vorrà lui. A me piace questa filosofia e se decidiamo di sistemare il calcio italiano a livello economico, bisogna partire anche da questi aspetti”. Poi ha continuato: “Se Leao dovesse disputare un grande Mondiale e a gennaio si presentasse una squadra con un’offerta importante, io sarei per darlo via subito. Maldini e Massara hanno dimostrato di essere bravi e con i soldi incassati sicuramente saprebbero trovare dei sostituti all’altezza per rimanere a determinati livelli”.