Atalanta-Villarreal, Marino: “L’arbitro ci ha provato sino alla fine, ma non c’erano condizioni”

Logo Champions League - Foto Muladar News - CC-BY-2.0

 “L’arbitro si è confrontato correttamente con i due allenatori e ha capito che non c’erano le condizioni per iniziare, anche se ci ha provato fino all’ultimo per far giocare la gara”. Lo ha detto Umberto Marino, direttore generale dell’Atalanta, ai microfoni di Amazon Prime Video dopo il rinvio del match contro il Villarreal.