Real Madrid, premier Spagna: “Rattristato dai cori razzisti contro Vinicius, Atletico prenda posizione”

Vinicius Vinicius - Foto LiveMedia/Eurasia - Alvaro

Nel derby tra Real Madrid ed Atletico Madrid di domenica scorsa, l’attaccante dei blancos Vinicius Junior è stato vittima di cori razzisti da parte dei tifosi dei colchoneros. Questo episodio non è affatto piaciuto ad un grande sostenitore dell’Atletico come il premier spagnolo Pedro Sanchez che, a margine dell’Assemblea generale dell’Onu, a New York, ha fermamente condannato quanto accaduto: “Sono un grande tifoso dell’Atletico, quindi questa cosa mi ha molto rattristato. Mi aspetto un messaggio forte dai club spagnoli contro questo tipo di comportamento, questo è quello che chiederò alla mia squadra. Penso che sia importante che le società prendano sul serio questo tipo di comportamento e reagiscano”.

Non è mancato il sostegno da parte del sindaco di Madrid, Jose Luis Martinez-Almeida, anche tifoso dell’Atletico e molto critico sull’episodio:  “Certi comportamenti non hanno posto, non solo in un evento sportivo, ma in qualsiasi sfera della vita. Penso che quello che dobbiamo fare sia identificare queste persone, penso non siano degne di entrare in uno stadio. Mi vergogno che ci siano tifosi dell’Atletico capaci di proferire questo tipo di insulto razzista”.

About the Author /

Mi chiamo Daniele Forsinetti, sono nato il 30 novembre 1996 ed ho una grande passione per la maggior parte degli sport. Scrivo per Sportface.it dal marzo 2020 e sogno di diventare un giornalista sportivo.