Borussia Dortmund, Schulz denunciato per violenza sulla fidanzata incinta

Nico Schulz è stato denunciato dall’ex fidanzata per violenza domestica, con l’aggravante che la donna fosse incinta ai tempi delle presunte aggressioni. Questo è quanto filtra dai media tedeschi, con il calciatore del Borussia Dortmund nell’occhio del ciclone per un potenziale atto grave e penalmente punibile; l’ex compagna di Schulz, infatti, ha denunciato alla polizia il fatto che il calciatore l’abbia colpita all’altezza stomaco con dei calci, con la possibilità peraltro evidente di far del male al feto oltre che a lei stessa. Le forze dell’ordine hanno perquisito l’abitazione di Schulz in cerca di prove, dopo che l’ex fidanzata in questione ha fornito chat private e foto che inchioderebbero Schulz. Si attendono aggiornamenti e sviluppi sul caso relativo all’atleta teutonico.