NBA 2019/2020: Doncic trascina Dallas contro Sacramento, i Nets passano contro Milwaukee

Luka Doncic, Dallas Mavericks Official Facebook Page Luka Doncic, Dallas Mavericks Official Facebook Page

Sei le gare nella notte di regular season di NBA 2019/2020. A far più rumore è la vittoria all’overtime dei Dallas Mavericks, capaci di battere per 110-114 Sacramento. I Kings partono bene e conducono per larghi tratti, ma devono subire la rimonta dei Mavs trascinati da un super Luka Doncic, che chiude con la tripla doppia: 34 punti, 20 rimbalzi e 12 assist al termine di una prestazione sublime. Per Sacramento ottimo score per Fox con 28 punti, ma non basta a evitare la sconfitta. Devin Booker è l’eroe del giorno per i Phoenix Suns, che battono i Los Angeles Clippers 115-117: dopo un match vissuto sul filo dell’equilibrio, George e Leonard sembravano certi della vittoria, ma allo scadere arriva il canestro del numero 1 dei Suns, che sulla sirena trova l’acuto (35 punti per lui) e manda in visibilio i compagni.

I Brooklyn Nets in formazione largamente rimaneggiata passano contro i Milwaukee Bucks per 116-119, sfruttando anche il turnover concesso ad Antetokounmpo, che gioca solo il primo tempo e mette a segno 16 punti. Vittoria agevole per i Miami Heat contro i Boston Celtics: 112-106 e sempre avanti nel punteggio, ottimo Adebayo con 21 punti e tanta voglia di stupire ai playoff. Boston paga le difficoltà dalla distanza, dove arriva solo un 10/33 complessivo che non può bastare. Gli Orlando Magic perdono nettamente – e non capitava da un po’ – contro gli Indiana Pacers per 120-109, vincono anche i Portland Trail Blazers per 110-102 contro gli Houston Rockets.