Basket, Playoff Serie A1 2019: Trieste accorcia sul 2-1 grazie a Dragic e Cavaliero

Daniele Cavaliero, Trieste 2017-2018 - Foto Archivio LNP

All’Allianz Dome arriva in gara-3 dei quarti di finali dei playoff di Serie A1 la vittoria di Trieste su Cremona per 91-86: decisiva la prestazione nel primo tempo di Dragic e quella nel secondo tempo di Cavaliero; al termine della partita per loro ci saranno rispettivamente 26 e 16 punti a referto. Gli uomini di Dalmasson vanno sul 2-1 nella serie, con quelli di Sacchetti che avranno tuttavia in gara-4 un altro match point da capitalizzare.

LA CRONACA – In un’atmosfera totalmente diversa da quella di Cremona i padroni di casa partono subito forte con un 7-2 di parziale. Sul’11-6 i friuliani si scatenano dall’arco, mettendo a referto cinque triple in sei minuti che tramortiscono gli avversari: tre di queste sono firmate Zoran Dragic, che terminerà i primi 10 minuti con 13 punti a referto; il punteggio a fine primo tempo è di 28-16, con gli ospiti che possono comunque vantare 7 punti con 3 su 3 dal campo di Mathiang. A metà secondo quarto i padroni di casa riescono a toccare il massimo vantaggio di 14 punti (41-27). Cremona non riesce a rosicchiare troppi punti e va all’intervallo lungo sotto di ben 13 lunghezze (47-34).

A metà terzo quarto si danno una scossa gli uomini di Sacchetti, dopo essere rimasti sotto di 13 punti (64-51): arriva un parziale di 0-9 che porta lo svantaggio a quattro punti. Tuttavia il finale di terzo quarto è tutto di Cavaliero, che in due minuti e mezzo segna 11 punti (gli ultimi 6 tramite due triple, di cui una sulla sirena) per rispedire gli avversari a -13 (75-62). Nella parte centrale del quarto quarto Trieste non segna per 5 minuti e fa rientrare la Vanoli fino al -2: vitali in questo frangente 8 punti di Ricci e 6 di Crawford dall’inizio dell’ultimo parziale. Cremona subisce tuttavia quattro punti di fila da Fernandez e Cavaliero, prima di ottenere una tripla da Crawford: gli ospiti avranno due occasioni per pareggiare la disputa, ma nel primo caso Crawford viene mandato in lunetta da Trieste e nel secondo Saunders perde malamente la palla.

Trieste: Dragic 26, Cavaliero 16, Da Ros 10
Cremona: Crawford 26. Mathiang 14, Ricci 13