Basket, Champions League 2022/2023: finalmente vittoria per Sassari, col Paok è 82-78

Flip Kruslin Flip Kruslin, Sassari - Foto LiveMedia/Simone Boi

La cronaca e il tabellino di Dinamo BDS Sassari-PAOK Mateco 82-78, match valido come quarta giornata della Champions League 2022/2023 di basket. Arriva finalmente la prima vittoria per il Banco di Sardegna, che riesce finalmente a fare la voce grossa in un match europeo questa stagione. I sardi prendono un vantaggio importante a metà gara, salvo poi farsi recuperare e quasi capitolare nel finale, ma riescono a tenere duro. Riley con 20 punti è il trascinatore dei greci, mentre a Sassari bastano i 18 punti di Eimantas Bendzius.

RISULTATI E CLASSIFICHE

IL REGOLAMENTO

La cronaca – I primi secondi del match vedono subito un Jones on fire che prova a far alzare la temperatura al palazzetto, portando avanti i padroni di casa sul 5-2. Tornano su i greci, che recuperano fino a pareggiare. Negli ultimi secondi però, ci pensa Robinson a riallungare la distanza, chiudendo la prima frazione su 19-14. Nella seconda parte prosegue la voce grossa dei padroni di casa, che migliorano anche le percentuali e riescono ad allungare ancora di più all’intervallo. Squadre che vanno negli spogliatoi sul 40-30.

Al rientro in campo le percentuali del Paok migliorano nei primi minuti, ma rimangon poi piantati per i minuti centrali del terzo quarto. Quando è poi il momento di chiuderla definitivamente però, Sassari non riesce a fare il passo decisivo, e si fare recuperare tanti canestri negli ultimi secondi di frazione. Iniziano gli ultimi 10 minuti 63-55. Il finale dell’incontro vede ancora Paok tornare a fare la voce grossa fino ad arrivare addirittura al -1 e sfiorare il pareggio. Una rincorsa ospite lunga, che però non riesce a concretizzarsi fino alla fine. Vince Sassari, Paok va ko. Risultato finale 60-80.

Il tabellino

Banco di Sardegna Sassari: Bendzius 18, Kruslin 3, Nikolic 6, Robinson 14, Stephens 15, Chessa 0, Devecchi 0, Diop 5, Gandini 0, Gentile 7, Jones 10, Treier 4.

PAOK Mateco: Franke 6, Hands 19, Margaritis 4, Polley 15, Saloustros 6, Christidis 0, Kamperidis 0, Renfro 8, Riley 20, Sarikopoulos 0, Slaftsakis 0, Tsiakmas 0.