AUDIO – Basket, finale Coppa Italia 2017. Pasquini (Sassari): “Grande rammarico”

I tifosi della Dinamo Basket Sassari - Foto Sportface

“Complimenti a loro, noi abbiamo fatto una grande partita questa sera però eravamo qui per vincere per cui c’è rammarico“. Sono le parole del coach di Sassari, Federico Pasquini che non nasconde un velo di amarezza dopo la sconfitta nella finale della Coppa Italia di basket contro Milano.

Peccato perché credo che sia una partita che è stata decisa su quelle tre bombe che abbiamo lasciato nel secondo quarto: non dico che hanno tenuto in vita Milano perché sarebbe stupido con 25 minuti da giocare, però stavamo facendo il nostro ritmo, una partita perfetta fino lì – ha aggiunto Pasquini – E’ evidente che abbiamo fatto tanta fatica a chiudere l’intervallo soltanto avanti di due. E’ una cosa che ha dato energia a Milano: mi aspettavo che poi ci avrebbero aggredito all’inizio del terzo quarto, hanno tirato fuori la loro fisicità“.

Poi ha concluso: “Devo dire che Hickman ci ha onestamente massacrato in ogni situazione in cui ce lo siamo scordato, nonostante tutto questo abbiamo fatto un grande sforzo difensivo che ci ha portato a 75-72 e su questo risultato abbiamo sbagliato dei tiri. E’ un peccato, eravamo qui per vincere, il rammarico è grande“.

ASCOLTA L’AUDIO DI PASQUINI
Ascolta Basket, finale Coppa Italia. Pasquini (Sassari): “Grande rammarico”” su Spreaker.