Nuovo Dpcm, le misure restrittive saranno in vigore anche per Pasqua e Pasquetta

Le misure restrittive del Nuovo Dpcm, come emerge dalla bozza di cui abbiamo potuto prendere visione, saranno in vigore fino al 6 aprile, e dunque resteranno attive fino al giorno dopo il lunedì dell’angelo. Pasqua e Pasquetta, quindi, saranno soggette alle restrizioni del prossimo Dpcm, il primo del Governo Draghi, con ulteriori restrizioni, diverse conferme e poche aperture.