Serie A1 volley femminile 2018/2019, Novara domina ed espugna Scandicci

Igor Gorgonzola Novara Igor Gorgonzola Novara 2017/2018 - Foto Mora / LVF

Grandissima vittoria per la Igor Gorgonzola Novara sulla Savino Del Bene Scandicci nella partita valevole come seconda giornata del campionato di volley femminile serie A1 2018/2019. La squadra piemontese si impone con un  3-0 senza storia (19-25, 18-25, 19-25) nel big match tra due compagini che puntano in alto. Negli altri incontri del secondo turno da segnalare il 3-0 di Casalmaggiore su Bergamo, la vittoria di Busto Arsizio su Monza (3-1), di Brescia su Firenze (3-1) e dei colpi esterni di Cuneo e Filottrano sui campi di Chieri e Roma (1-3).

LA CRONACA – Parte meglio la squadra ospite che crea subito margine grazie alle azzurre Egonu e Chirichella (3-7). La risposta di Scandicci è affidata a Isabelle Haak, ma Novara ha più soluzioni offensive e allunga con Velkovic (9-16). Adenizia stampa un paio di ottimi muri e prova ad accorciare per la Savino Del Bene (16-20), ma il divario è ancora troppo e la squadra piemontese chiude sul 19-25.

SECONDO SET – Nel secondo parziale l’equilibrio viene rotto da un gran muro di Egonu seguito da un diagonale di Velkovic (5-10). Scandicci prova a reagire con la solita Adenizia ma viene tradita da una Haak stranamente fallosa (9-16). Novara chiude il secondo set con due punti in fila di capitan Chirichella (18-25).

TERZO SET – La terza frazione si apre come si era chiusa la seconda: due punti in fila di Chirichella regalano il primo break a Novara (4-7), poi salgono in cattedra Egonu e Nizetich (9-13). Scandicci sbanda vistosamente ed esce dalla partita. Nizetich va a segno con 3 ace consecutivi (11-19) rendendo inutile il tentativo di rimonta finale. Novara chiude set e incontro con il definitivo 19-25.