Finals Coppa Davis 2022: il regolamento e come funziona

Coppa Davis 2021 Tifosi Italia, Coppa Davis - foto Ray Giubilo

Il regolamento delle finali di Coppa Davis 2022. Le otto migliori nazionali del globo si sfideranno a Malaga (Spagna) da martedì 22 a domenica 27 novembre. Presente l’Italia del ct Filippo Volandri, che dovrà far fronte alle pesanti assenze di Jannik Sinner e Matteo Berrettini, entrambi ai box per infortunio. I quattro tennisti che difenderanno i colori azzurri saranno dunque Lorenzo Musetti, Lorenzo Sonego, Fabio Fognini e Simone Bolelli.

RISULTATI E CLASSIFICHE

PROGRAMMA, CALENDARIO E COPERTURA TV

ITALIA-USA IN TV

REGOLAMENTO

TABELLONE: SEMIFINALI ED ACCOPPIAMENTI

IL REGOLAMENTO

Dopo la fase a gironi che ha visto avanzare 8 nazioni, sarà Malaga la sede delle Finals, in cui una squadra conquisterà la celebre insalatiera. Il nuovo format prevede quattro quarti di finale, in cui ci saranno tre match per ogni incontro tra nazionali, più precisamente due singoli e un doppio, senza possibilità di pareggio. Nel parziale decisivo, in caso di 6-6, ci sarà il tie-break per evitare maratone e possibili complicazioni nell’inedita corta programmazione. Per il resto, si tratta del più classico confronto ad eliminazione diretta. Chi vince almeno 2 match (su 3) passa alla fase successiva. Qualora il punteggio dovesse essere sul 2-0 dopo i due singolari, non è obbligatorio che si disputi anche il doppio.