WTA Adelaide 2 2022, Jasmine Paolini sconfitta in rimonta da Lauren Davis

Jasmine Paolini - Foto Ray Giubilo

Si rivelano amari gli ottavi di finale per Jasmine Paolini: la tennista toscana, che già era stata eliminata al secondo turno dal precedente torneo di Melbourne, esce di scena a questo stadio del WTA 250 di Adelaide 2, rimontata e battuta da Lauren Davis con il punteggio finale di 4-6 6-4 6-4. È un incontro combattutissimo, ricco di emozioni e di colpi di scena, che alla fine premia la statunitense, più cinica rispetto all’azzurra nello sfruttare le proprie chance. Sono 5, infatti, le palle break sfruttate da Paolini su ben 16 avute a disposizione.

Dopo un primo parziale ben condotto dalla numero 53 del mondo, la statunitense vola immediatamente sul 5-1 nel secondo, salvo subire il ritorno prepotente della coriacea azzurra. La rimonta, tuttavia, non viene completata e la tennista dell’Ohio limita i danni con un 6-4 che le regala la parità. Il principale rammarico, per l’azzurra, è nella parte centrale della frazione decisiva: qui, avanti 3-2, si trova 15-40 sul servizio dell’avversaria, con l’occasione di spiccare il volo. Non concretizzata questa possibilità, Davis conquista il break nel nono game e, portatasi al servizio per chiudere, non sbaglia: 4-6 6-4 6-4 dopo 2 ore e 25 minuti. La sua prossima avversaria verrà fuori dalla sfida tra Tamara Zidansek e Maddison Inglis.