Wta 1000 Miami 2021, Simona Halep costretta al ritiro per i dolori alla spalla

Simona Halep - Foto Ray Giubilo

Simona Halep è costretta a ritirarsi dal Wta 1000 di Miami 2021. La romena ha annunciato che abbandona la competizione a causa dei dolori alla spalla destra che la tormentano da giorni. Infatti Halep era stata anche costretta a chiedere l’intervento dei medici nel match contro Caroline Garcia. La tennista avrebbe dovuto giocare nella giornata odierna contro Anastasija Sevastova, che quindi passa il turno. “Mi dispiace molto dover rinunciare alle gare di singolo e di doppio a Miami”, si legge nel comunicato diffuso dalla Halep, “ma l’infortunio non mi permette di giocare come vorrei. Mi rattrista non poter giocare, volevo dare il mio meglio e giocare molte partite ma purtroppo non potrò farlo. Spero di potermi presentare in una condizione migliore l’anno prossimo”. “Ringrazio gli organizzatori del Miami Open e la Wta per tutti gli sforzi profusi nell’organizzare questo evento e per averci fatto giocare in sicurezza”, ha concluso la tennista.