Finali Coppa Davis 2019, Italia ai quarti di finale? Vincere con gli Stati Uniti e sperare

Matteo Berrettini e Corrado Barazzutti, Finali Coppa Davis 2019 - Foto Ray Giubilo Matteo Berrettini e Corrado Barazzutti - Foto Ray Giubilo

Italia appesa ad un filo. L’accesso ai quarti di finale di Coppa Davis 2019 si complica per gli azzurri dopo i primi due incontri del girone F. La sconfitta amara all’esordio contro il Canada non permette ulteriori passi falsi agli uomini capitanati di Barazzutti, che contro gli Stati Uniti (sfida in programma questa sera alle ore 18:00) hanno l’obbligo di vincere per continuare a sperare. In caso di secondo ko l’Italia sarebbe aritmeticamente e giustamente eliminata.

LEGGI IL REGOLAMENTO

IL MONTEPREMI

ECCO IL TABELLONE DEI QUARTI DI FINALE

SEGUI LIVE LA GIORNATA DI COPPA DAVIS DI MERCOLEDI 20 NOVEMBRE 

LE MIGLIORI SECONDE DI OGNI GIRONE: ECCO CHI SI QUALIFICA

Resta infatti la speranza di qualificazione, non la certezza anche in caso di successo contro gli Usa. Scartata ormai la possibilità di accedere alla fase conclusiva come primi del girone, posto già insediato da Shapovalov e compagni. Sarà fondamentale vincere 3-0 contro gli americani per provare a conquistare uno dei due posti ai quarti di finale dedicato alle migliori seconde. Gli azzurri ci credono: un eventuale successo per 2-1 (esito che varrebbe 3-3 come quoziente match e quoziente set che potrebbe arrivare fino a +5) diminuirebbe notevolmente le chance di passaggio del turno, ma non le azzererebbe. In ogni caso ci sarà da attendere gli esiti degli altri gironi, con la prima fase che va in archivio domani, giovedì 21 novembre.