Finali Coppa Davis 2019, il montepremi e il prize money

Fabio Fognini - Foto Antonio Fraioli

Il montepremi e il prize money delle finali di Coppa Davis 2019, in programma dal 18 al 24 novembre presso la cornice della Caja Magica di Madrid. L’Italia si presenta con i nomi di Matteo Berrettini, Fabio Fognini, Lorenzo Sonego, Andreas Seppi e Simone Bolelli. La squadra di capitan Barazzutti è una delle compagini più attrezzate ed è stata sorteggiata nel girone F con Stati Uniti e Canada.

Kosmos offre cifre cospicue per la Coppa Davis. La sola presenza ai gironi vale circa 500 mila euro ai giocatori presenti, per ogni nazione. I premi spettano anche alle rispettive federazioni: un montepremi complessivo di 7.6 milioni di euro, a cui si aggiunge quello per i giocatori (15.3 milioni di euro) per un totale di circa 23 milioni di euro. Non sono previsti punti Atp per la competizione. Di seguito il prize money nel dettaglio.

Ecco la suddivisione del montepremi:

VINCITORI: 2.180.724 euro ai giocatori e 963.153 euro alla federazione

FINALISTI: 1.590.111 euro ai giocatori e 766.887 euro alla federazione

SEMIFINALISTI: 1.362.952 euro ai giocatori e 681.476 euro alla federazione

PERDENTI AI QUARTI: 1.163.052 euro ai giocatori e 545.181 euro alla federazione

PRESENZA AI GIRONI: 545.181 euro ai giocatori e 272.590 euro alla federazione