Fed Cup, Italia-Austria: Camila Giorgi soffre ma vince in rimonta, Antonitsch sconfitta

Camila Giorgi - Foto Ray Giubilo

Camila Giorgi soffre ma vince in rimonta conto Mira Antonitsch nel primo singolare del match di Fed Cup tra Italia e Austria. L’azzurra numero cento al mondo passa con il punteggio di 4-6 6-3 6-0 contro l’austriaca che invece si trova addirittura oltre la posizione seicento, ma che ha giocato molto bene nel primo set e resistito finché le è stato possibile. A seguire Jasmine Paolini sarà contrapposta a Julia Grabher.

LA CRONACA – Inizio positivo per entrambe al servizio, ma sul 2-2 la Giorgi si fa sorprendere dalla carneade austriaca che sfrutta la palla break a disposizione e si porta avanti 2-3 e servizio. L’azzurra non ci sta e trova immediatamente il controbreak che le consente di sistemare immediatamente le cose, ma sbanda ancora una volta nel nono game, subendo un sanguinoso nuovo break che poi consente alla Antonitsch di chiudere il primo set sull’incredibile 6-4. Il secondo set si apre nel migliore dei modi per la marchigiana, che strappa il servizio all’austriaca già nel primo game giocato in risposta. Da qui in avanti entrambe tengono al servizio fino al drammatico nono game in cui la Giorgi va sotto 15-40, riuscendo però a spuntarla ai vantaggi vincendo così il set. Nel terzo game la Antonitsch alza bandiera bianca: tre break di fila per la giocatrice italiana che vince con un agevole 6-0 e regala il primo punto all’Italia.