Australian Open, Rafael Nadal: “Federer ha meritato di vincere oggi”

Rafael Nadal - Foto Ray Giubilo

Rafael Nadal è stato sconfitto in cinque set da Roger Federer nella finale degli Australian Open 2017. Lo spagnolo ha lottato sino all’ultimo ma non è riuscito nel parziale decisivo a compiere la zampata vincente. Una partita bellissima dai tanti significati e dalle emozioni indescrivibili. Queste le parole del tennista di Manacor al termine dell’incontro.

“Congratulazioni a Roger e al suo team. È incredibile come abbia giocato bene dopo tanto tempo. Immagino tu abbia lavorato tantissimo per rendere tutto questo possibile. È stato un mese stupendo per la prima volta in carriera sono stato queste quattro settimane in Australia. Mi sono divertito tanto in questo paese stupendo. Il pubblico è sempre stato molto gentile e mi ha sempre incoraggiato in tutti questi eventi. Tutto questo sarà sempre indimenticabile, ho avuto dei momenti difficili con gli infortuni ed era dura non poter competere al meglio. Ho lavorato duro per essere qui. Oggi Roger ha probabilmente meritato un po’ più di me di vincerla. Continuerò a provarci e combatterò per il resto della stagione per ottenere successi. È la terza volta che mi porto a casa il piatto, la coppa sarebbe stato meglio (ride, ndr). Ringrazio il mio team, la mia famiglia e gli sponsor. Uno degli eventi più belli nel mondo dello sport. Lascio a Federer alzare la coppa e ci vediamo l’anno prossimo!”

About the Author /

Nato nel ’90 come Mario Balotelli, con cui ho in comune oltre l’età la passione per il calcio e le freccette, sono redattore presso Spazio Tennis e studio nel tempo perso. Potrei abbindolarvi dicendovi che amo il calcio champagne ed il tiki taka ma, in realtà, mi soffermo su piccoli particolari come i capelli di Lemina o l'alta percentuale di cross di Isla sugli stinchi avversari.