Curling, Mondiali femminili Calgary 2021: il regolamento e chi va alle Olimpiadi

Italia, nazionale curling 2017 Diana Gaspari, skip della nazionale italiana di curling - Foto FISG

Il regolamento dei Mondiali femminili 2021 di curling che si svolgeranno a Calgary, in Canada. La competizione andrà in scena da venerdì 30 aprile a domenica 9 maggio, quando si svolgeranno le due finali per assegnare le tre medaglie del podio. La rassegna iridata in Nord America è importante anche in ottica Olimpiadi Invernali di Pechino 2022. Le prime sei squadre del round robin, infatti, strapperanno un pass per i Giochi che si svolgeranno in Cina tra meno di un anno.

IL PROGRAMMA DEL TORNEO

IL FORMAT DEL TORNEO – Si parte dal round robin che comprenderà tutte le selezioni partecipanti, tra cui figura anche l’Italia. Le prime due andranno direttamente alle semifinali, mentre dalla terza alla sesta classificata si sfideranno negli spareggi che manderanno avanti altre due squadre. Successivamente si svolgeranno le semifinali e, successivamente, le due finali per stabilire l’assegnazione delle medaglie.