Serie A2 2018/19: Mantova lotta ma la Fortitudo è brava e fortunata

Guido Rosselli, Fortitudo Bologna 2017-2018 - Foto Archivio LNP

Il turno da recuperare tra Pompea Mantova e Fortitudo Bologna finisce 62-69: il match dell’Assigeco Piacenza si infiamma, soprattutto nel finale, con i lombardi che sono usciti alla distanza un po’ troppo tardi, grazie ad un grande Veideman assistito dalle triple di Visconti. Ma il vantaggio accumulato dai primi del classe, soprattutto a fine primo tempo con 20 punti, è stato fatale per il risultato finale. Hasbrouck trascina i suoi verso la 20esima vittoria in campionato. Il Mantova invece resta a ridosso della zona playoff: ripartire contro Ravenna sarà fondamentale. 

CRONACA
PRIMO QUARTO- 
La Fortitudo Bologna stabilisce subito il giusto gap scappando via con Pini, preciso al tiro libero, e Hasbrouck. Cinciarini si mette in proprio, Mantova prova a restare attaccato al match, ma il #5 con un uno-due micidiale porta i suoi sul 8-20.

SECONDO QUARTO- Il secondo quarto comincia subito con botta risposta tra l’americano e Visconti che in due minuti realizza tre triple e mettendo pressione agli ospiti. Pini e Hasbrouck sono di un altro livello, dunque, nonostante la lotta lombarda, gli emiliani stabiliscono il +20.

TERZO QUARTO- Ghersetti e Raspino martellano gli avversari con bordate da 3 che fanno male a Bologna, che rischia di perdere la bussola. Venuto e Cinciarini rispondono a Metreveli ma nonostante un grande Mantova, Bologna resta in avanti.

QUARTO QUARTO- L’ottimo momento dei padroni di casa prosegue, infatti, anche nell’ultima parte di match, comincia a mille. Hasbrouck si limita a fare da blocco nell’area, quindi ne approfittano i lombardi, che trovano nella precisione di Ghirsetti e Ferrara la precisione a cui affidarsi. Nel finale Veideman si scatena anche con una tripla, ma la Fortitudo, pur rischiando, suggella il match con Pini per il 69-62 finale.

TABELLINO
POMPEA MANTOVA VS LAVOROPIU’ FORTITUDO (8-20; 17-25; 19-13; 18-11 .)

POMPEA MANTOVA: R. Veideman 16, M. Ferrara 9, G. Poggi 0, N. Metreveli 2, R. Visconti 9, M. Ghersetti 9, A. Morse 4, T. Raspino 11, L. Vencato 0, A. Albertini NE, L. Maspero 2, F. Guerra NE. Coach Alberto Martelossi

PROSSIMI IMPEGNI: 24/02 ORE 18 VS Ravenna (Serie A2)

LAVOROPIU’ FORTITUDO: K. Hasbrouck 12, G. Pini 10, G. Rosselli 4, M. Fantinelli 9, M. Leunen 8, D. Cinciarini 14, M Prunotto NE, U. Simon NE, A. Benevelli 9, M. Franco NE, M. Venuto 3, G. Sgorbati 0. Coach Antimo Martino

PROSSIMI IMPEGNI: 24/02 ORE 18 VS Poderosa Montegranaro